Silvana Di Vora si è formata artisticamente nella città natale di Maniago (PN) dove, ancora giovanissima, inizia il suo percorso di pittura e fotografia successivamente

si trasferisce a Foligno.

Il suo percorso artistico parte dall'acquarello e da questa tecnica passa alla pittura acrilica su tela.

" La luce, i riflessi, i contrasti oggetto delle sue opere, fanno emergere la sua espressiva interiorità alla ricerca di un non appariscente vivere". (Prof. O. Manfrin Direttore Centro Culturale Aldo Moro di Cordenons- PN anno 1996). Avverte l'esigenza di dissolvere le immagini con la prepotenza di esplosioni cromatiche, laddove insorgono i rossi incendiati, i blu profondi, i verdi prato e i grigi emozionali. Per la verità i colori, per la Di Vora, non sono mezzi per trasfigurare le sue sensazioni e le sue emozioni, i suoi stati d'animo e le emergenze spirituali, ma sono essi stessi espressioni di risultanza di ciò che entro urge nel cuore e nella mente della pittrice. Numerose le sue mostre personali e collettive. Numerose le critiche e i riconoscimenti.

Ultime mostre:

novembre 2014: Assisi - Hotel Cenacolo, personale dal titolo "Emozioni in esplosione cromatiche" Critico-Relatore Prof. Giovanna Zavarella 21 novembre 2014 Hotel Cenacolo di Santa Maria degli Angeli - Assisi

aprile 2016 - Torre Strozzi Centro d'Arte loc. Solfagnano (Perugia)

collettiva "Femminile Plurale arte donna" organizzazione Regione Umbria

aprile 2016 - Nocera Umbra (Perugia)collettiva "Arte in moto" presso Palazzo Camilli organizzata dal Rotary Club Foligno, Comune di Nocera Umbra

giugno 2016 - Foligno (Perugia) personale Art&Moda presso Righi Store presente il critico d'arte Avv. Italo Tomassoni

luglio 2016- Trevi (Perugia) Fantauzzi home design - sponsor Flos corso ECM ingegneri architetti

luglio 2016 - Montecosaro (MC) personale in occasione dell'evento "Civhabana Cigar Club" presso il Ristorante "Signore te ne ringrazi"

Critica della Prof. Giovanna Zavarella Perugia.


Silvana Di Vora was artistically formed in the hometown of Maniago (PN) where, when she was still very young, she began his path in painting and photography later she moved to Foligno.

Her artistic path starts from watercolor and from this technique switches to acrylic paint on canvas.

"the light, the reflections, the object contrasts of his works, bring out its expressive interior searching a non-showy life." (Prof. O. Manfrin Cultural Center Director Aldo Moro Cordenons- PN 1996).

She feels the need to dissolve the images with the arrogance of chromatic explosions, wherever arising burnt red, deep blue, green lawn and emotional gray . The colors, for Di Vora, have no means to transform his feelings and his emotions, his moods and spiritual emergencies, but are themselves finding expressions of what is urgent in the heart and in the mind of the painter. She did numerous solo and group exhibitions. She get numerous criticisms and accolades.

Recent exhibitions:

November 2014: Assisi - Hotel Upper Room, titled "Emotions in color explosion" Critic-Rapporteur Prof. Giovanna Zavarella November 21, 2014 Hotel Cenacolo di Santa Maria degli Angeli - Assisi

in April 2016 - Strozzi Tower Art Center loc. Solfagnano (Perugia)

collective "Feminine Plural Women's Art" organization Region Umbria

April 2016 - Nocera Umbra (Perugia), collective "Art in motion" at Palazzo Camilli organized by the Rotary Club Foligno, City of Nocera Umbra

June 2016 - Foligno (Perugia) Personal Art & Fashion Righi Store at present the art critic lawyer. Italo Tomassoni

July 2016- Trevi (Perugia) Fantauzzi home design - sponsors Flos CME course architects engineers

July 2016 - Montecosaro (MC) staff at the event "Civhabana Cigar Club" at the restaurant "Lord we thank you"

Critique by Prof. Giovanna Zavarella Perugia